Bauhaus Spirit. 100 anni di Bauhaus: il 27 maggio all’Ariston di Trieste

Bauhaus Spirit. 100 anni di Bauhaus: il 27 maggio all’Ariston di Trieste

Nell’ambito della collaborazione tra La Cappella Underground e il Goethe-Zentrum Triest il 27 maggio 2019 sarà proposta al cinema Ariston di Trieste la proiezione, in lingua originale, Bauhaus Spirit, il racconto di un nuovo modo di vivere il mondo.

All’ inizio del XX secolo il Bauhaus nasceva come scuola e luogo sperimentale dove intellettuali, architetti, designer, artisti e creativi del periodo si erano riuniti per dare inizio a nuove regole di vita, più libere e a misura d’uomo.

Il documentario firmato dai registi tedeschi Bolbrinker e Tielsch è un racconto per appassionati che procede in parallelo tra passato e presente, partendo – nell’anno delle celebrazioni per i suoi 100 anni –  dalla fondazione dell’innovativa scuola, la Staatlitches Bauhaus, ideata da Walter Gropius a Weimar nel 1919, spaziando per realtà simili, ma esteticamente molto diverse per impatto e regime urbano, come il compendio della “Cité Radieuse” di Marsiglia firmata da Le Corbusier, fino ad arrivare in Colombia, al barrio Picacho di Medellín, per ritornare poi ancora a Gropius e ai suoi collaboratori, anche quelli che oggi proseguono le teorie del maestro, come Steven Kobatz, teorico del Bauhaus dal 1989 (fonte Mymovies.it).

>> La RECENSIONE completa su Mymovies.it

Lascia un commento

×

Carrello