fbpx

Venerdì 22 novembre Casa della Musica

Venerdì 22 novembre Casa della Musica

Venerdì 22 novembre, alle 18.30, alla Casa della Musica / Scuola di Musica 55 di Trieste (via Capitelli) il Goethe-Zentrum Triest propone “Ferruccio Busoni – tra Trieste e Berlino”, concerto-conferenza con il musicista Umberto Jacopo Laureti e con l’interprete Annalisa Piersanti.

L’appuntamento intende raccontare, tra musica e parole, la figura di Ferruccio Busoni (musicista fondamentale del panorama mitteleuropeo tra Otto e Novecento) nella sua duplice natura italo-germanica. Il compositore (di madre triestina di origini bavaresi e padre toscano), dopo l’adolescenza trascorsa a Trieste ha fatto di Berlino la sua patria d’adozione. La doppia inclinazione di Busoni tra Italia e Germania si traduce con chiarezza nella sua produzione artistica: tesa alle avanguardie europee, la musica di Busoni vuole integrare le innovazioni con la musica antica italiana, contribuendo al cosiddetto Risorgimento Strumentale italiano. L’incontro sarà anche l’occasione per ascoltare dal vivo alcune pagine di Busoni, Frescobaldi, Respighi, tratti dal nuovo disco “Piano Reinassance” di Laureti.


Umberto Jacopo Laureti è un giovane pianista già affermato, che ha suonato in tutta Europa, nelle migliori sale come Auditorium Parco della Musica di Roma, Teatro La Fenice, Royal Albert Hall di Londra…
Si è specializzato nelle migliori Accademie (il Mozarteum di Salisburgo, l’Oxford Piano Festival, l’Accademia Dino Ciani) e ha vinto il primo premio in numerosissimi concorsi nazionali e internazionali; nel 2013 risulta inoltre vincitore assoluto della Nuova Coppa Pianisti.

 

×

Carrello