fbpx

22 gennaio – film in tedesco – Trieste Film Festival 2020

22 gennaio – film in tedesco – Trieste Film Festival 2020

Al Trieste Film Festival 2020, tra i moltissimi temi, con il focus “1990-2020 Time Will Tell” si indagherà sulle conseguenze in ambito artistico avvenute dopo la Caduta del Muro di Berlino, con particolare attenzione alla Deutsche Wiedervereinigung (riunificazione tedesca). 

Il Trieste Film Festival – Alpe Adria Cinema è entrato nel vivo delle sue proposte. Mercoledì 22 gennaio a partire dalle 10:30, ospiterà al Teatro Miela Bonawentura un’intera giornata a film in tedesco (con sottotitoli in italiano e in inglese).

La maratona “Time will tell” prevede le seguenti proiezioni. Ad alcune di esse, saranno presenti anche gli autori:

🎥 Heimat ist ein Raum aus Zeit (2019) di Thomas Heise – ore 10.30
🎥 Fortschritt im Tal der Ahnungslosen (2019) di Florian Kunert – ore 14.30
🎥 Alles Andere zeigt die Zeit (2015) di Andreas Voigt – ore 16.00
🎥 Coal Country Song. Gundermann (2019) di Grit Lemke – ore 18.00
🎥 Gundermann (2018) di Andreas Dresen – ore 20.00
🎥 Das deutsche Kettensägenmassaker (1990) di Christoph Schlingensief – ore 22.15

Inoltre, nella stessa giornata alle ore 20:30 verrà proiettato, nel ridottino del Teatro Miela, Berlin Bouncer – documentario realizzato da David Dietl che narra la storia tre buttafuori di storici night-club berlinesi.

http://www.triestefilmfestival.it/programma-22-01-2020

 

×

Carrello